FOLLOW US BY EMAIL

3 dicembre 2016

FASHION: SPAZIOIF DESIGN E ARTIGIANATO PALERMITANO RAFFINATISSIMO


Cari Lettori,
siamo stati da SPAZIOIF, luogo di raffinatissimo di design e artigianalità palermitana e per una fortunata coincidenza abbiamo trovato Irene Ferrara
 
Irene Ferrara
 
(spesso a Palermo per seguire le sue creazioni) che ci ha fatto scoprire tutte le novità da mettere sotto l'albero: le borse, i portafogli, tutta la linea fashion del pieno inverno insieme a sciarpe e cappelli.
 
 
 
Questi prodotti sono amati perché unici e pregiati.
Noi abbiamo scelto la borsa "#tagliomano" in cavallino nero e tessuto bianco/nero anche se l'ultima novità è "#sacchitedda".
 
 
 
 
#SPAZIOiF
via dei Coronari 44/A
ROMA, Roma 00186
Italy
 

Aperti anche domenica 4, 11 e 18 Dicembre dalle 10.30 alle 13.30 dalle 16.00 alle 20.00
 
 
 

2 dicembre 2016

CINEMA : A MALTA IL CINEMA ITALIANO CON IL FESTIVAL Italy on Screen today

Cari Lettori,
il cinema italiano è a Malta per una rassegna speciale che consegna il Premio Vento d'Europa - Wind of Europe International Award - ai nostri Marco Giallini e Paolo Genovese e all'inglese Toby Jones.
Tre giorni di cinema d'alto valore artistico per collegare la cultura cinematografica tra Italia e Malta.
 
 
La Valletta - MALTA
2/4 dicembre 2016





Sbarca a Malta il festival Italy on Screen today, rassegna di cinema italiano con gli special guests Toby Jones e Marco Giallini e il regista Paolo Genovese, che riceveranno il Premio Vento d'Europa - Wind of Europe International Award

Da  venerdì 2 dicembre e fino a domenica 4 dicembre 2016, presso il Multisala Embassy Cinemas a La Valletta, Italy on Screen today – MALTA. Tra gli ospiti l'attore Marco Giallini e il regista Paolo Genovese che presenteranno il film Perfetti sconosciuti e l'attore britannico Toby Jones che presenterà Il Racconto dei Racconti.  

Perfetti sconosciuti

In programma, per venerdì 2 dicembre, la proiezione di 6 lavori, tra corti e lungometraggi, del Progetto MigrArti, promosso dal Mibact: da No borders, di Haider Rashid al corto d'animazione Vittorio de Seta, Maestro di cinema, di Simone Massi, passando per Naufragio con spettatore, di Fabio Cavalli, Babbo Natale, di Alessandro Valenti, Amira, di Luca Lepore e Latif poeta e combattente, di Massimiliano Zanni. A seguire, la proiezione di Perfetti Sconosciuti, di Paolo Genovese, cui seguirà un incontro con il pubblico alla presenza del regista stesso e dell'attore protagonista, Marco Giallini. L'evento, aperto dall'intervento del dott. Salvatore Schirmo, Direttore dell'Istituto italiano di Cultura a La Valletta, sarà moderato dalla prof.ssa Gloria Lauri-Lucente, Head of the Department of Italian and Deputy Dean of the Faculty of Arts. A seguire, la consegna a Giallini e Genovese del Premio Vento d’Europa – Wind of Europe International Award
Sabato 3 dicembre, alle ore 16:30 la proiezione di Assalto al cielo, di Francesco Munzi, documentario che racconta le proteste giovanili in Italia tra il 1967 e il 1977, ripercorse unicamente attraverso il montaggio di filmati d'archivio. Alle 18:30, la proiezione di Tale of Tales, di Matteo Garrone, cui seguirà un incontro con il pubblico con l'attore protagonista, l'inglese Toby Jones, moderato dalla prof.ssa Gloria Lauri-Lucente. A seguire, la consegna a Jones del Premio Vento d’Europa – Wind of Europe International Award.
Domenica 4 dicembre, la proiezione di 9X10 Novanta,film collettivo a episodi firmato da nove registi scelti nel nuovo panorama cinematografico italiano. Quindi, introdotta da Regina e Christopher Catrambone, fondatori della MOAS Association (prima missione di salvataggio finanziata da privati) la proiezione del docu-film di Gianfranco Rosi, #Fuocoammare.
Il Premio è nato dall’esperienza di Loredana Commonara come direttore artistico del Ventotene Film Festival, con l’obiettivo di offrire un riconoscimento internazionale a un artista simbolo di tutta la cultura continentale ed è stato istituito nel 2013 per i settant’anni del Movimento Federalista Europeo, creato durante il soggiorno forzato sull’isola di Ventotene di Altiero Spinelli, uno dei padri fondatori dell’Europa unita.







Italy on Screen today – MALTA è realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, sostenuto da #SIAE, Sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, in collaborazione con la Facolta di Lettere della University of #Malta, Istituto Italiano di Cultura a La Valletta, Rai Cinema, 01 Distribution, Progetto #MigrArti, Istituto Luce e la Comunità radiotelevisiva italofona.

#CINEMA
#MALTA
 

1 dicembre 2016

MUSEI: "PROFUMI D'ORIENTE AL MUSEO PIETRO CANONICA"

Cari lettori,

una mostra di prezioso collezionismo di arte orientale corredata da oggetti e fotografie dell'eclettico artista Pietro Canonica nel Museo a lui nominato e immerso nella meraviglia del Parco romano di Villa Borghese.


Profumi d’Oriente

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

4 dicembre 2016 / 8 gennaio 2017

Inaugurazione sabato 3 dicembre ore 12.00

 

Famoso come scultore e allo stesso tempo musicista e pittore, Pietro Canonica (Moncalieri 1869 - Roma 1959) è stato uno dei pochi italiani che entrò in contatto con l’oriente islamico nei primi anni del Ventesimo secolo. I preziosi oggetti esposti provengono da diverse aree del Medio ed Estremo Oriente e sono state collezionate dall’artista.
 
Canonica Ismet
 
In evidenza antichi piatti persiani, brocche turche, acquamanili e il pugnale d’oro di re Faysal I e oggetti avuti in dono o acquistati nei viaggi, come i costumi arabi, i caftani, le armi islamiche e giapponesi.
 
 
Numerose anche le fotografie scattate durante i lunghi viaggi di lavoro e in occasione delle inaugurazioni.

 
INFO
Museo Pietro Canonica a Villa Borghese
Viale Pietro Canonica, 2 - Roma
Ingresso gratuito
 Info
Tel 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)